Mercoledi 22 novembre 2017 10:25

La “Tripparia” apre al Vomero, nuovo valore ai piatti tipici partenopei

04 luglio 2017



NAPOLI - Sorge una nuova attività in onore di un alimento antico, consumato sin dai tempi dei greci, che lo cucinavano sulla brace, e dei romani, che lo utilizzavano per preparare salsicce. Si tratta della trippa, piatto tipico ad oggi di molte regioni d'Italia. Qualche giorno fa è stata inaugurata al Vomero una nuova "Tripparia" per valorizzare e diffondere la succulenta pietanza.

In città l'alimento è sempre stato considerato, se pur non esclusivamente, uno street food, acquistandolo agli angoli delle strade dai caratteristici chioschi o dagli ambulanti. La "Tripparia" è opera dello chef Vincenzo Russo che, insieme ad altri soci, punta nuovamente alla tradizione dopo il grande successo di Baccalaria nel centro storico di Napoli.

 

 

© Riproduzione riservata