Lunedi 18 dicembre 2017 11:58

Le migliori pizzerie di Napoli secondo la classifica del Gambero Rosso

22 settembre 2017



E' stata presentata nei giorni scorsi a Napoli, a Palazzo Caracciolo, la classifica delle Pizzerie d’Italia 2018 del Gambero Rosso. Come era prevedibile, Napoli e la Campania hanno trionfato al primo posto con 16 pizzerie in classifica. Ciro Oliva, della pizzeria Concettina ai Tre Santi alla Sanità, con i suoi 25 anni è il pizzaiolo premiato più giovane d'Italia. Tra le novità, la migliore pizza dolce, quella realizzata da Pepe in Grani a Caiazzo (Caserta) ed alcune new entry, tra cui proprio Pepe in grani e Morsi&Rimorsi di Aversa.

Queste le pizzerie a cui il Gambero Rosso ha assegnato 3 spicchi (riconoscimento per la pizza napoletana):

50 Kalò – Napoli
Da Attilio alla Pignasecca – Napoli
La Notizia – Napoli (sede di via M. da Caravaggio, 94a)
La Notizia – Napoli (sede di via M. da Caravaggio, 53)
Sorbillo – Napoli
Oliva – Da Concettina ai Tre Santi – Napoli
O’ Pizzaiuolo Guglielmo Vuolo Eccellenze Campane – Napoli
Starita – Napoli
Villa Giovanna – Ottaviano (Napoli)
Era Ora – Palma Campania (Napoli)
Pizzeria Salvo da Tre Generazioni – San Giorgio a Cremano (Napoli)
Morsi & Rimorsi – Aversa (Caserta)
Pepe in Grani – Caiazzo (Caserta)
I Masanielli – Caserta

Le 3 rotelle, per le migliori pizze in teglia, sono andate alla Masardona e allo Sfizio d' 'a Notizia.

© Riproduzione riservata