Giovedi 23 novembre 2017 14:08
Diario Partenopeo

Notizie ed Eventi della citta' di Napoli


Sub scomparsi a Palinuro, inviduati due dei tre corpi: via alle operazioni di recupero




CENTOLA - Svolta nelle ricerche dei sub scomparsi ieri mattina nelle acque di Palinuro. Due dei tre corpi sono stati individuati. Ne manca solo uno. Le operazioni di recupero risultano difficili dal momento che i corpi si trovano ad una profondità di 45-50 metri. Nel porto turistico di Palinuro è stata approntata una camera iperbarica per fronteggiare i rischi legati ad un'eventuale embolia dei sommozzatori dei vigili del fuoco impegnati nelle ricerche. I tre, sub esperti a detta di chi li conosceva, erano impegnati in una immersione 'a parete', nei pressi di Cala Fetente, uno degli angoli più suggestivi della costa salernitana. Le vittime sono il titolare del centro diving Mauro Sub di Palinuro, un altro residente e un terzo sub, originario di Milano.