Venerdi 24 novembre 2017 23:12

Il Napoli femminile sbanca la Capitale, la Lazio di Lotito travolta 4-0




ROMA - Seconda vittoria consecutiva in campionato per il Napoli Carpisa Yamamay. La squadra allenata da Alessandro Riccio ha conquistato i primi tre punti in trasferta battendo la Lazio con un ampio 0-4. La squadra romana è l’unica, insieme alla Fiorentina, ad essere stata assorbita dal club maschile e questo dà ulteriore prestigio al successo conquistato dalle partenopee. La gara dopo una prima mezz’ora di equilibrio è stata sbloccata dal 33’ da Giuliano su punizione. Nella ripresa in due minuti il Napoli ha chiuso la partita con i gol di Moraca (53’) e Cafiero (55’), prima del definitivo poker messo a segno da Russo. «La partita nel primo tempo è stata molto combattuta – spiega Riccio -, abbiamo affrontato una buona squadra che merita di più della classifica attuale. Non abbiamo subìto quasi mai, siamo riusciti a fare il nostro gioco, anche se nel primo tempo abbiamo avuto più difficoltà. Siamo riusciti a creare tante occasioni, questa è la strada giusta per la nostra crescita, anche se non dobbiamo mai rilassarci». Il Napoli Calcio Femminile tornerà in campo l’8 novembre in casa contro il Salento Women per la terza giornata del campionato di serie B. LAZIO FEMMINILE-NAPOLI FEMMINILE 0-4 Lazio: Sarnataro, Schiavi, Vaccari, Lommi, Aurilia, Pezzetti, Celli, Setti, Colletta, Berarducci, Musella I. A disp.: Mari, Angelina, Fanelli, Olivieri, Casali. Napoli Carpisa Yamamay: Parnoffi, Schioppo, Esposito V., Di Marino (77’ Musella), Russo (83’ Marino), Giuliano, Cafiero, Aresu, Vecchione, Moraca, Esposito L. (65’ Massa). A disp.: Tagliaferri, Sabatino. All. Riccio Arbitro: Tisco (Pescara) Marcatori: 33' Giuliano 53’ Moraca 55’ Cafiero 70’ Russo © Calcio Napoli femminile