Giovedi 23 novembre 2017 21:32

Torna l’Atp Challenger di Napoli, il grande tennis in città dal 2 al 10 aprile




NAPOLI - E' l'evento sportivo più antico in città. L'Atp Challenger di Napoli, torneo di tennis giunto alla 79^ edizione, torna sul lungomare dal 2 al 10 aprile. Challenger di lusso, sempre più vicino alla promozione ad Atp 250, è il primo appuntamento del calendario europeo sulla terra rossa. «Sarà un torneo più importante degli altri, perché porterà in città tutte le grandi promesse del tennis mondiale», afferma il presidente del Tennis Club Napoli, Luca Serra. La rassegna partenopea, infatti, è da sempre fucina di talenti, pronti a spiccare il volo. Bastano gli esempi di Juan Carlos Ferrero e Guga Kuerten per rendere al meglio l'idea di quanto i campi in terra rossa del lungomare rappresentino un trampolino di lancio verso l'Olimpo del tennis mondiale. I TENNISTI - Mai come quest'anno la Capri Watch Cup può contare sulla presenza di tanti nomi di richiamo del panorama del tennis internazionale. Saranno ben quattro i tennisti appartenenti alla Top 100 del Ranking Atp. Ci sarà l'olandese Robin Haase, numero 57 al mondo, che parte tra favoriti. Grande curiosità desta il bosniaco Damir Dzumhur che, sabato scorso, ha battuto Rafa Nadal al Master 1000 di Miami. A completare la rosa dei Top 100 lo spagnolo Granolers e il serbo Krajinovic. Gli italiani presenti nel tabellone principale sono cinque: il finalista perdente dell'anno scorso, Luca Donati, è capofila della truppa tricolore completata da Fabbiano, Vanni, Arnaboldi e Giannessi. Ai cinque azzurri se ne aggiungeranno altri due. La speranza del direttore del torneo, Angelo Chiaiese, è di piazzare qualche colpo da novanta e portare a Napoli, grazie alle Wild Card, almeno un tennista della nazionale italiana di Davis. IL PROGRAMMA - La Capri Watch Cup avrà inizio sabato 2 aprile con le qualificazioni. Il tabellone principale si aprirà lunedì 4. Secondo turno da martedì 5 a giovedì 7; quarti di finale in programma di venerdì prima del rush finale con le semifinali di sabato e la finalissima di domenica 10 aprile. Il torneo di doppio andrà in scena da lunedì 4 a sabato 9. Collateralmente alle sfide in campo, l'organizzazione ha messo su una serie di eventi come, ad esempio, il Pizza Party in programma il 5 e 8 aprile da "Antonio & Antonio" e "Gusto & Gusto". Uno dei pezzi forti del weekend finale sarà la prima edizione del Trofeo "Città di Napoli", torneo di tennis in carrozzina che richiamerà in città atleti in odore di convocazione per le prossime paraolimpiadi di Rio. I BIGLIETTI - Per i primi sei giorni di gare, dal 2 al 7 aprile compreso, l'ingresso sarà gratuito. Venerdì 8 aprile il costo del biglietto sarà di 10 euro (ridotto 5 euro), sabato 9 di 15 euro (ridotto 10), domenica 10 di 20 euro (ridotto 15). I tagliandi saranno acquistabili su Azzurroservice.net. © Riproduzione riservata