Domenica 20 agosto 2017 19:28

Cuore Napoli, senti Ingrosso: «Con la voglia di soffrire insieme, possiamo fare davvero bene»
L'ala/centro: «Sono molto motivato per l'arrivo a Napoli. Spero di essere all'altezza delle aspettative di squadra, società e tifosi».

07 agosto 2017



Nel pomeriggio l'ultimo acquisto del Cuore Napoli Basket, Tommaso Ingrosso ha espresso le sue aspettative sull'avventura all'ombra del Vesuvio: «So che ho la grande responsabilità di sostituire Visnjic - ha dichiarato a Radio Punto Zero -, anche se non dovete aspettarvi la copia esatta del serbo. Sono toscano, ma molto legato a Napoli per le origini della mia famiglia. Non ho esitato nemmeno un attimo, quando ho avuto la chiamata dei partenopei. Ho parlato con il coach e ci siamo trovati subito in sintonia. Sono un lungo atipico e sempre molto flessibile alle esigenze di gioco della squadra. Sono molto motivato e contento per l'arrivo a Napoli. Vengo da due stagioni interlocutorie. Spero di essere all'altezza delle aspettative di squadra, società e tifosi. Ho una gran voglia di riscatto. Del presidente mi ha colpito molto la ricerca dell'uomo prima ancora che dell'atleta».

«Possiamo centrare i playoff»

Il centro si è, poi, sbilanciato sugli obiettivi degli azzurri: «Siamo una squadra giovane ed un'incognita, ma in senso positivo. Ci saranno delle difficoltà. Ho un'idea di come giocheremo e del nostro ruolo in campionato, anche se sarà il parquet a parlare. Nel girone Ovest c'è Siena che, con Turner, ha fatto un grande affare. Anche Trapani mi piace molto. Con affiatamento, testa giusta e voglia di soffrire tutti insieme, possiamo fare davvero bene e centrare anche i playoff».

© Riproduzione riservata