GeVi Cuore Napoli, Ponticiello: «I nostri tifosi possono essere l’arma in più»
Il coach napoletano: «In semifinale tutte le squadre hanno grande valore. Cassino usa difese tattiche ed ha grossa stazza fisica».




NAPOLI - Nel pomeriggio il coach della GeVi Cuore Napoli Basket, Francesco Ponticiello ha parlato delle imminenti semifinali playoff contro la BPC Virtus Cassino: «In semifinale tutte le squadre hanno grande valore - ha dichiarato a Radio Punto Zero -. Cassino usa difese tattiche ed ha grossa stazza fisica. L'abbiamo già affrontata, ma questo ha valore relativo. In estate molti consideravano il nostro girone poco competitivo, la regular season ha dimostrato esattamente il contrario».

«I tifosi possono essere l'arma in più»

Il coach partenopeo si è soffermato sull'importanza del fattore campo: «Nelle ultime settimane è lievitato il numero di spettatori al PalaBarbuto. Il nostro è un progetto in cui credere e i nostri messaggi sono arrivati forti e chiari a tutti gli appassionati. I nostri tifosi possono essere l'arma in più. In questo momento adoperiamo tutte le energie possibili. Se avremo giocatori in difficoltà, sarà il gruppo a dover supportare il singolo e mai viceversa».

© Riproduzione riservata