Cuore Napoli Basket, il ds Corvo: «Sarà un campionato molto combattuto e stimolante»




NAPOLI - Nel pomeriggio il ds del Cuore Napoli Basket, Pino Corvo ha rilasciato alcune dichiarazioni sul prossimo campionato di Serie B: «Una mia prerogativa è sempre stato il cuore e questo progetto è davvero pieno di passione - ha dichiarato a Radio Punto Zero - . Ovviamente siamo partiti in ritardo, quindi c'è qualche oggettiva difficoltà, ma sono sicuro che manterremo la promessa del presidente Ruggiero: portare a termine il campionato. Il patron non poteva trovare altra denominazione, ha un cuore grande, ma anche grande spirito di sacrificio, professionalità e serietà. Partire senza annunci roboanti o promesse da marinaio è l'esatta dimensione del personaggio e dell'intero progetto. Dobbiamo lavorare tanto, ma questo non ci spaventa. Aspettiamo una buona opportunità per uno dei lunghi da inserire nel roster. Dire che sono orgoglioso di questo incarico è poco, misurarmi con una piazza così esigente e prestigiosa è, invece, lo stimolo migliore. La società ha scelto il meglio come coach. Ponticiello è un tecnico esperto e sempre pronto alle scommesse, che sicuramente farà bene. Dalla prossima settimana cominceremo a lavorare al PalaBarbuto. Sarà un campionato molto combattuto e, per questo, molto stimolante».