Venerdi 20 ottobre 2017 09:07

Che grinta il Cuore Napoli! Nel finale il Basket Scauri si arrende 75-68
La compagine di patron Ruggiero si conferma, a pari merito con Air Fire Virtus Valmontone e Luiss Roma, in vetta al girone C di Serie B a quota 14 punti.




CASALNUOVO (NA) - Vittoria di carattere del Cuore Napoli Basket, che sul parquet amico di Casalnuovo batte, al termine di una gara tirata per tutto l'arco dei 40', il Basket Scauri 75-68. La compagine di patron Ruggiero si conferma, a pari merito con Air Fire Virtus Valmontone e Luiss Roma, in vetta al girone C di Serie B a quota 14 punti. Top scorer per i partenopei capitan Maggio con 34 punti a referto. In doppia cifra anche Njegos Visnjic (18).

Avvio equilibrato

Starting five per il Cuore composto da Maggio, Barsanti, Mastroianni, Nikolic e Visnjic. Ottimo inizio per i napoletani, che al 2' sono avanti 5-0 grazie al piazzato dalla media distanza di Maggio. Gli azzurri insistono ed al 5' allungano a +9 (13-4) con le due triple consecutive di Maggio e Barsanti. Gli ospiti provano a tornare in scia ed al 6' inseguono 19-9 grazie alla bomba dall'angolo di Mastrangelo. Capitan Maggio spara ancora da fuori area ed al 7' porta i suoi sul 24-11. Scauri risponde con Antonietti e Osmatescu dall'interno del pitturato ed al 9' è sotto 26-15. Al 10' la chirurgia dall'arco dello strepitoso Maggio fissa il punteggio sul 29-15. Buon avvio di secondo periodo per i laziali, che al 14' mettono a referto un mini break di 0-5 (34-25) targato Boffelli. Il Cuore regge ed al 16' è al comando 40-29 grazie a Mastroianni. Nel finale del quarto, però, i pontini tornano prepotentemente in scia con un parziale di 0-9 (40-38) firmato Antonietti.

Finale thrilling

Nella ripresa regna l'equilibrio. Al 23' l'appoggio a tabellone di Mastroianni vale il +4 (46-42). Gli ospiti ribattono colpo su colpo ed al 25' tornano a -1 (46-45) grazie alla tripla di Mastrangelo. Al 28' gli uomini di Fabbri completano la rimonta e, complice un mini break di 0-4 siglato Markus, vanno in vantaggio 49-51. I "cestisti dal cuore azzurro" non ci stanno ed al 29' mettono nuovamente la testa avanti, refertando un parziale di 5-0 (54-51). Al 30' la bomba sulla sirena di Visnjic è ossigeno puro (57-53). L'ultimo periodo è sconsigliato ai deboli di cuore. Uno scatenato Boffelli, infatti, al 32' riporta i suoi a +1 (57-58) con cinque punti consecutivi. Al 36' i campani tornano a +4 (64-60) grazie alla tripla di Maggio ed all'1/2 dalla linea della carità di Barsanti. Scauri bombarda dalla lunga distanza ed al 37' impatta sul 66-66 con le triple di Boffelli e Richotti. Sull'altro versante del campo, però, Maggio continua a crivellare la retina da fuori area ed al 38' una sua tripla fissa il risultato sul 69-66. Al 39' il 2/2 ai liberi del capitano azzurro risponde al canestro di Markus e vale il +3 (71-68). Ci pensa Mastroianni a chiuderla con il piazzato che a 16'' dal termine porta i suoi sul +5 (73-68). Sulla sirena Maggio in penetrazione arrotonda il punteggio e chiude le ostilità sul 75-68.

Cuore Napoli Basket – Basket Scauri 75-68 (29-15, 40-38, 57-53)

Napoli: Mastroianni 7, Nikolic 4, Maggio 34, Visnjic 18, Barsanti 8, Ronconi, Murolo 4, Rappoccio, Malfettone ne, Erra ne. All: F. Ponticiello

Scauri: Boffelli 20, Antonietti 8, Markus 10, Richotti 9, Lombardo, Mastrangelo 12, Merella 6, Osmatescu 3, Luzza, Scampone ne. All: E. Fabbri

© Riproduzione riservata