Venerdi 24 novembre 2017 02:39

Il Cuore Napoli sfiora il colpaccio! Siena ha la meglio all’overtime 85-79
Gli uomini di coach Ponticiello vengono penalizzati dall'assenza di Carter, fermato da un problema al ginocchio.

21 ottobre 2017



SIENA - Il Cuore Napoli Basket sfiora il primo successo in Serie A2. Al PalaEstra la Soundreef Mens Sana Siena la spunta all'overtime 85-79. Gli azzurri vengono penalizzati dall'assenza di Carter, fermato da un problema al ginocchio. Top scorer per i partenopei Matteo Fioravanti con 19 punti a referto. In doppia cifra anche Nikolic (16), Mascolo (13) e Vucic (11).

Inizio arrembante

Quintetto iniziale per il Cuore composto da Maggio, Mascolo, Fioravanti, Nikolic e Vucic. Alla penetrazione di Turner risponde Nikolic. Al 4' Mascolo insacca la bomba del 2-5 I padroni di casa reagiscono ed al 5' tornano avanti (6-5). All'8' al giro e tiro di Vucic replica il 2/2 dalla lunetta di Ebanks (10-10). Il piazzato di Turner vale il 13-12. Vangelov segna quattro punti consecutivi, ma al 10' Simonovic porta i suoi a -1 (15-16). Ad avvio del secondo periodo a Sorrentino si oppone la tripla di Casella (19-20). Nikolic è on fire ed al 18' realizza sei punti di fila (21-29). L'appoggio a tabellone di Ebanks è ossigeno puro per i toscani (23-29). Maggio trascina i suoi con la bomba del +9 (25-34), ma i senesi replicano con il gioco da tre punti di Ebanks. Mascolo manda le squadre all'intervallo lungo sul 28-36.

Finale al cardiopalmo

Al 21' ad Ebanks risponde la tripla dall'angolo di Vucic (30-41). La Soundreef piazza un parziale di 8-0 (40-43). Botta e risposta dall'arco tra Nikolic ed Ebanks (45-48). Al 28' alla precisione dalla lunetta di Turner si oppone Fioravanti (47-50). Gli ospiti vanno sul 48-52, ma al 30' la tripla da lontanissimo di Turner riporta in equilibri la contesa (52-52). Ad inizio dell'ultimo quarto le bombe di Borsato valgono il 58-52. Il Cuore prova a tornare in scia ed al 34' referta un mini-break di 0-4 (60-58). Al 35' Sorrentino sigla la bomba del 62-61. Turner buca la difesa partenopea, infilando il 69-66. Napoli non molla ed al 39' mette la testa avanti (69-71) grazie alla tripla di Fioravanti. A 22" dal termine, Turner non fallisce dalla linea della carità (71-71). Napoli getta alle ortiche l'ultimo possesso. Si va al supplementare. I toscani partono forte, siglando un parziale di 5-0 (76-71). Al 2' il piazzato di Ebanks vale il +5 (78-73). Al 3' Vucic e Sorrentino accorciano a -1 (78-77). La prodezza dalla lunga distanza di Casella - a 1' 45" dal gong - riporta i suoi a + 4 (81-77).  È la schiacciata di Lestini a regalare ai senesi la vittoria per 85-79.

Soundreef Mens Sana Siena – Cuore Napoli Basket 85-79 dts (15-16, 28-36, 52-52, 71-71)

Siena: Masciarelli ne, Ebanks 31, Casella 12, Cepic ne, Borsato 6, Vildera, Simonovic 2, Sandri 2, Saccaggi 6, Ceccarelli ne, Lestini 5, Turner 21. All: G. Griccioli

Napoli: Sorrentino 9, Malfettone ne, Carter ne, Fioravanti 19, Zollo ne, Mascolo 13, Vangelov 6, Ronconi, Gallo ne, Vucic 11, Maggio 5, Nikolic 16. All: F. Ponticiello

© Riproduzione riservata