Giovedi 23 novembre 2017 21:34

Il Cuore Napoli Basket cala il poker! Al PalaCaravita sconfitti i Tigers Forlì 93-75
Gli uomini di coach Ponticiello centrano la quarta vittoria consecutiva e restano in vetta al girone C di Serie B.




CERCOLA (NA) -  Grandissima prestazione del Cuore Napoli Basket, che si impone contro i Tigers Global Sistemi Forlì in un match a lunghi tratti molto equilibrato ed avvincente. Al PalaCaravita gli azzurri battono gli uomini di coach Di Lorenzo 93-75 e centrano la quarta vittoria consecutiva nel girone C di Serie B che li proietta in vetta alla classifica a quota 8 punti in compagnia di CitySightSeeing Palestrina, Luiss Roma ed Air Fire Virtus Valmontone. Top scorer per i partenopei Njegos Visnjic con 31 punti a referto. In doppia cifra anche Maggio (21), Barsanti (12), Ronconi (12) e Nikolic (11).

Quintetto iniziale per il Cuore composto da Maggio, Barsanti, Mastroianni, Nikolic e Visnjic. L'avvio del match è nel segno dell'equilibrio. Al 3' gli ospiti sono avanti 6-7 grazie alla tripla di Bartolucci. Al 4' Nikolic risponde con una bomba dall'arco che fissa il punteggio sull'11-9. I Tigers non ci stanno ed al 5' realizzano un parziale di 0-5 (13-17) con il gioco da tre punti di Giovara. Al 7' la tripla di Visnjic porta i suoi a -3 (18-21). Al 10' il piazzato dall'arco di Forti e l'1/2 dalla linea della carità di Fontecchio fissano il risultato sul 22-27. Ad inizio secondo quarto parte forte il Cuore, che al 13' sigla un break di 6-0 (30-29) targato Barsanti. Al 15' Giovara impatta con un appoggio a tabellone sul 33-33. Forlì insiste ed al 18' piazza un parziale di 0-5 grazie alla tripla di Fontecchio, che vale il +5 (38-43). Si va all'intervallo lungo sul 41-43 grazie ad un Visnjic chirurgico dall'arco. Nella ripresa gli azzurri pigiano forte il piede sull'acceleratore ed al 28', grazie alla fluidità del loro gioco corale ed ad una strenua difesa, allungano a +10 (59-49) con un parziale di 16-0, conclusosi con la schiacciata in campo aperto di Nikolic. Nel finale di periodo gli uomini di coach Ponticiello insistono e mettono a segno un altro break di 9-0 (70-51) nel segno di uno straordinario capitan Maggio, autore di due bombe consecutive. Al 30' i partenopei sono saldamente avanti 70-52. Nell'ultimo quarto i ragazzi di coach Di Lorenzo provano a tornare in gara con Fontecchio, che al 34' mette a referto quattro punti consecutivi (76-60). La compagine di patron Ruggiero, però, non si disunisce e porta a casa un prezioso 93-75, che vale il quarto successo consecutivo ed il primato nel girone C di Serie B.

Cuore Napoli Basket – Tigers Global Sistemi Forlì 93-75 (22-27, 41-43, 70-52)

Napoli: Rappoccio, Murolo, Barsanti 12, Malfettone, Mastroianni 6, Ronconi 12, Erra, Maggio 21, Visnjic 31, Nikolic 11. All: F. Ponticiello

Forlì: Forti 7, Rombaldoni 15, Fontecchio 24, Myers, Giovara 18, Bartolucci 6, Agatensi, Rossi, Ghirelli 5, Cicognani ne. All: G. Di Lorenzo

© Riproduzione riservata