Giovedi 26 aprile 2018 17:18

Il Cuore Napoli Basket cade contro Barcellona. Al PalAlberti la spuntano i siciliani 73-63
Gli uomini di coach Ponticiello incappano nella prima sconfitta stagionale e perdono la vetta del girone C di Serie B.




BARCELLONA POZZO DI GOTTO - Prima sconfitta nel girone C di Serie B per il Cuore Napoli Basket. Al PalAlberti il Basket Barcellona trova il suo primo successo interno stagionale, imponendosi sugli uomini di coach Ponticiello 73-63. Top scorer per i partenopei Roberto Maggio autore di 17 punti a referto. In doppia cifra anche Nikolic (16) e Visnjic (10).

Starting five per il Cuore formato da Maggio, Barsanti, Mastroianni, Nikolic e Visnjic. Partono bene gli azzurri, che al 2' sono avanti 0-4 grazie a Mastroianni. I padroni di casa rispondono con Grilli, che al 3' insacca la tripla del 5-4. I siciliani insistono ed al 5' si portano a +4 (10-6) grazie alla bomba di Rodriguez ed al 2/2 dalla linea della carità di De Angelis. All'8' Barcellona va sul 15-9 con l'1/2 dalla lunetta di Grilli. Al 10' gli ospiti tornano a -2 (15-13) grazie ad un Visnjic chirurgico ai liberi. Buon avvio di secondo periodo per il Cuore, che al 13' mette a segno un mini break di 0-4 (15-17) targato Maggio. I siculi non ci stanno ed al 16' tornano in testa 22-20 grazie a Sereni. I partenopei non demordono ed al 19' sono avanti 27-29 grazie ai cinque punti consecutivi dello scatenato capitan Maggio. Si va all'intervallo lungo sul 30-29 grazie alla tripla di Brunetti. Nella ripresa il match continua nel segno dell'equilibrio. Al 21' Nikolic inchioda la schiacciata che vale il -1 (32-31) per i suoi. I campani tengono botta agli attacchi degli uomini di coach Nisic ed al 27' siglano il 38-40 grazie al piazzato di Ronconi ed all'1/2 di Maggio. Nel finale del periodo, però, i giallorossi piazzano un parziale di 10-0 (55-42) targato De Angelis, autore di due triple consecutive. Nell'ultimo quarto partono forte gli uomini di coach Ponticiello, che al 33' mettono a referto un break di 0-6 (55-48) grazie al gioco da tre punti di Visnjic ed alla bomba di Maggio. Al 34' il lay up di De Angelis vale il 60-51. Al 35' Nikolic e Maggio accorciano a -6 (60-54). Barcellona, complici i problemi di falli degli azzurri, riesce ad attaccare con facilità il pitturato ed al 38' torna a +10 (66-56) con il 2/2 dalla linea della carità di Stefanini. Al 39' la tripla di Rodriguez chiude virtualmente la gara (69-58). Nel finale Grilli e compagni controllano agevolmente il ritmo del match e centrano la prima vittoria interna in campionato per 73-63.

Basket Barcellona – Cuore Napoli Basket 73-63 (15-13, 30-29, 55-42)

Barcellona: Sereni 16, Rodriguez 10, Varotta ne, Ippedico, Stefanini 13, Paunovic, Teghini, Grilli 13, De Angelis 11, Brunetti 10, Piperno ne. All: M. Nisic

Napoli: Palladino ne, Barsanti 4, Maggio 17, Erra, Malfettone ne, Nikolic 16, Visnjic 10, Mastroianni 6, Pergolese ne, Perrella ne, Murolo 2, Ronconi 7, Rappoccio 1. All: F. Ponticiello

© Riproduzione riservata