Venerdi 24 novembre 2017 06:41

La Mimì’s Napoli cade nel derby contro Scafati. Al PalaMangano vince il Cesarano 69-64




SCAFATI (SALERNO) - La Mimì's Napoli cade nel derby contro il Cesarano Scafati. Al PalaMangano s'impongono gli uomini di coach Iovino 69-64. Top scorer per i partenopei Christian Villani autore di 22 punti a referto. Starting five per l'Azzurro composto da Berti, Iannone, Villani, Giovanatto e Fall. Inizio di match equilibrato con i padroni di casa che al 3' conducono 6-4 grazie al 2/2 dalla linea della carità di Sergio. Al 7' la Mimì's è avanti 7-8 grazie all'abilità dalla lunetta di Villani. Il Cesarano non ci sta ed all'8' si porta sul +4 (14-10) con Seguenti Monacelli. I partenopei reagiscono ed al 10' sono in vantaggio 14-15 grazie alla tripla di Berti ed al canestro da sotto di Parrillo. Ottimo avvio di secondo quarto per gli ospiti, che al 14' siglano un parziale di 0-7 (16-24) con Spera. L'Azzurro continua a macinare gioco ed al 16' allunga a +10 (19-29) grazie ai cinque punti consecutivi di Giovanatto. Scafati prova a tornare in scia ed al 18' accorcia a -6 (26-32) con il tap-in di Mlinar. Si va all'intervallo lungo sul 30-40 per gli azzurri grazie al canestro in sospensione di capitan Sabbatino. Inizio ripresa con gli attacchi a prevalere sulle difese. Al 25' Carrichiello mette a segno il 38-46. Napoli risponde con il solito Villani, che al 27' porta i suoi sul 40-51. Il Cesarano reagisce in maniera veemente ed al 30' torna a -1 (50-51) grazie ad un parziale di 10-0 targato Malpede. Ad avvio dell'ultimo periodo uno scatenato Carrichiello riporta in vantaggio i suoi (55-53) con una prodezza dall'arco. Gli ospiti non ci stanno ed al 34' impattano sul 57-57 con la tripla di Iannone. Al 39' è ancora parità (60-60) grazie all'1/2 di Serino ai liberi. Il derby si decide nell'ultimo minuto. Scafati è chirurgica dalla linea della carità con Di Capua e, complici due palle perse dagli uomini di coach Di Lorenzo, s'impone 69-64. Cesarano Scafati Basket – Azzurro Napoli Basket 69-64 (14-15, 30-40, 50-51) Scafati: Di Capua 15, Cucco 4, Carrichiello 17, Petrucci 4, Sergio 16, Sansone, Seguenti Monacelli 2, Mlinar 5, Malpede 6, Falco ne. All: L. Iovino Napoli: Iannone 8, Villani 22, Berti 7, Giovanatto 5, Fall 2, Spera 6, Martino 2, Serino 1, Sabbatino 7, Parrillo 4. All: G. Di Lorenzo © Riproduzione riservata