Lunedi 20 novembre 2017 22:15

Benitez, entusiasmo Real Madrid: «Un sogno, sono emozionato»




Una notte per dimenticare quel che è successo ieri. Rafa Benitez è sorridente, mentre si reca a prendere l'aereo che lo porterà a Madrid. Sta per firmare con il Real, la squadra dove è cresciuto da calciatore e si è formato da tecnico. Il volto è disteso e per niente segnato dalla sconfitta di ieri che ha posto il Napoli, quella che fino a ieri era la sua squadra, fuori dalla Champions League. Benitez ora ha in testa solo il sogno "blanco" e non gli interessa altro. «Sono emozionato e felice, ma ci sono ancora alcuni aspetti da discutere» dice ai giornalisti di Marca che lo hanno intercettato all'uscita dell'albergo di Castel Volturno, sua residenza a Napoli. Alla domanda «il sogno inizia adesso?» Benitez risponde con un rotondo «si». La firma del contratto che lo legherà al Real potrebbe arrivare tra oggi e domani. Nei piani dei dirigenti madridisti, la presentazione al Santiago Bernabeu avverrà mercoledì. © Riproduzione riservaa