Lunedi 11 dicembre 2017 20:02

Euro Under 21, Milik: «Li sognavo, ma il Napoli ha detto no»
Arkadiusz Milik ha preso atto della decisione del Napoli di non concedergli il permesso per prendere parte agli Europei Under 21

01 giugno 2017



Niente Europei Under 21. Arkadiusz Milik ha accettato la decisione del Napoli di negargli il permesso di partecipare alla rassegna che prenderà il via tra pochi giorni in Polonia. Certo, non è mancato un po' di scoramento. «Ho parlato con i dirigenti del club, ma non è una competizione obbligatoria e il Napoli può decidere di non mandarmi». Sia lui che Zielinski guarderanno i campionati europei in televisione, in attesa di raggiungere il raduno, fissato per il prossimo 5 luglio.

«Il Napoli ha deciso così - conferma Milik - perché il ritiro comincia il 5 luglio e io ho bisogno di lavorare per tutto il periodo di preparazione per cominciare bene la stagione. Avrei voluto giocare gli Europei. L'infortunio quest'anno ha rovinato i miei sogni e poi era difficile per me rientrare titolare perché la squadra ha giocato bene, l'attacco funzionava e abbiamo fatto molti gol. L'anno prossimo mi impegnerò ancora di più».

© Riproduzione riservata