Domenica 20 agosto 2017 10:01

Calciomercato Napoli. Dolberg, l’agente: «Felice se ci chiamassero»

01 dicembre 2016



È colui che, all'Ajax, ha il compito di non far rimpiangere Milik. Kasper Dolberg, danese classe 1997, sta riuscendo nel compito. 8 goal in 13 partite di Eredivisie, 1 goal nelle qualificazioni di Champions e 2 in Europa League. Niente male. Le sue prestazioni stanno richiamando l'attenzione delle big di tutta Europa. Anche il Napoli lo segue con attenzione ma, finora, nessuno si è fatto vivo con l'entourage del calciatore. Lo conferma lo stesso agente, Jens Steffensen, ai microfoni di Radio Crc.

«Napoli è una grande città ed una grande società, ma nessuno si è fatto sentire mentre tutti gli altri grandi club sono in contatto con me. Il Napoli - spiega Steffensen - è una grande squadra e tutto è possibile nel mondo del calcio. Ripeto, ad oggi non ho parlato con nessuno anche perché nessuno mi ha cercato, ma sarei contento se il club azzurro mi chiamasse».

Kasper Dolberg, la nuova stella dell'Ajax (Getty)

Ma che tipo di attaccante è Dolberg? «All’Ajax sta giocando da numero 9 e sta facendo benissimo in questa posizione, ma - precisa l'agente - gioca anche da attaccante esterno». «Ha una grande freddezza sotto porta nonostante l’età, guarda il portiere negli occhi prima di tirare per cui ha grande personalità e oltre al fisico, ha anche una grande testa ed è bravo nei calci piazzati».

© Riproduzione riservata