Sabato 18 novembre 2017 04:20

Jorginho, l’agente: «Il 2-0 è possibile. La migliore tifoseria d’Italia è quella napoletana»
Joao Santos ci crede: il Napoli può conquistare la finale di Coppa Italia. Higuain? Lui e Jorginho sono in buoni rapporti, ma fuori dal campo.

03 aprile 2017



Il procuratore di Jorginho, Joao Santos, ha parlato della gara di ieri contro la Juventus ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: «Jorginho ha dato il suo contributo, facendo del suo meglio. Gli azzurri hanno fatto soffrire una squadra che è vicinissima alla vittoria dello scudetto. Il 2-0 mercoledì è fattibile, segnare un goal per tempo non è impossibile. Ho fiducia in questa squadra».

«Non è lo scontro diretto a contare davvero»

Molto probabilmente Pepe Reina sarà assente anche nella gara di Coppa Italia. Tra i pali, ancora una volta, ci sarà Rafael. Santos ha speso qualche parola su di lui: «Rafael è un grandissimo portiere, lo conosco bene. Il suo unico problema è aver avuto poco spazio». Il procuratore del centrocampista azzurro si è soffermato su quello che, secondo lui, manca al Napoli: «La differenza con la Juve? Ad essere sinceri, lo scontro diretto non fa la differenza, bisogna battere squadre come Sassuolo e Atalanta. I partenopei, invece, hanno perso punti preziosi in casa».

«Il Napoli ha la tifoseria migliore d'Italia»

Non è mancato un commento sul Pipita il "grande assente" della gara di ieri al San Paolo: «Sono amico del fratello, lavoriamo insieme nel mondo del calcio, ma anche Jorginho e Gonzalo hanno un bel rapporto. In campo sono nemici, ma fuori restano amici. Ciò non toglie che sia giusto che i tifosi siano arrabbiati con l’argentino per la sua scelta. La tifoseria migliore d’Italia è quella del Napoli, mi dispiace per i bianconeri ma la verità è questa. Bisogna sperare che mercoledì l’ambiente sia simile a quello vissuto ieri, perché aiuta i giocatori a dare il 101%».

© Riproduzione riservata