Sabato 23 settembre 2017 11:13

Il Napoli si raduna a Castel Volturno, Ounas a Villa Stuart per le visite mediche

03 luglio 2017



CASTEL VOLTURNO (CE) - Il primo ad arrivare è stato Maurizio Sarri, poi Milik, Zielinski, Giaccherini, il capitano Marek Hamsik (che stamattina era a Quarto per assistere all'inaugurazione del murales dedicatogli da Jorit), e via via alla spicciolata tutti gli altri azzurri. Koulibaly, Hysaj, Insigne: inizia così ufficialmente la nuova stagione degli azzurri, che si sono radunati questa mattina presso il centro tecnico di Castel Volturno, in attesa della partenza per il ritiro di Dimaro.

Fuori programma per Leandrinho

Piccolo inconveniente per Leandrinho, il giovane calciatore brasiliano mai utilizzato da Sarri nel corso della passata stagione. L'attaccante diciottenne, prelevato a gennaio dal Ponte Preta (e che probabilmente sarà ceduto in prestito in questa sessione di mercato) non è stato riconosciuto dagli addetti alla security, ed è stato costretto ad attendere qualche istante prima di poter fare il suo ingresso al centro tecnico.

Aspettando Ounas

E' intanto arrivato a Roma Adam Ounas. Il franco-algerino è sbarcato questa mattina all'aeroporto di Fiumicino, direzione clinica Villa Stuart, dove sarà sottoposto alle visite mediche di rito prima della firma del contratto che lo legherà al club azzurro per i prossimi cinque anni. Il giocatore, classe 1996, è stato accolto dai giornalisti presenti e da qualche tifoso presente all'esterno della clinica. Ha rinunciato ad intrattenersi per video e foto, ma ha sorriso alla vista delle sciarpe azzurre dei tifosi presenti.

© Riproduzione riservata