Sabato 25 novembre 2017 06:25

Rafa Benitez esonerato dal Real Madrid, panchina a Zidane




Rafa Benitez non è più l'allenatore del Real Madrid. Il tecnico è stato esonerato per decisione del consiglio di amministrazione, riunitosi alle 18 ora italiana per ratificare una scelta che era già nell'aria. «Oggi abbiamo preso una decisione difficile: risolvere il contratto di Rafa Benitez come primo allenatore della squadra. Fatemi chiarire che resta un grande professionista e una grande persona» sono le parole a caldo del presidente del Real Madrid, Florentino Perez che ha aggiunto «riconosco la dedizione di Rafa Benitez in questo periodo come allenatore del Real Madrid». La panchina è stata affidata a Zinedine Zidane. L'ex fantasista, campione d'Europa con il Real nel 2002, è alla sua prima esperienza da allenatore in prima squadra, dopo alcune esperienze con le formazioni giovanili. Si conclude dunque l'esperienza di Rafa Benitez alla Casa Blanca. Il tecnico abbandonò la guida del Napoli, nonostante la proposta di rinnovo di De Laurentiis, per allenare la squadra del cuore. La sua permanenza a Madrid è durata sette mesi in cui ha portato le Merengues al terzo posto in classifica, a quattro punti dalla capolista Atletico Madrid, centrando la qualificazione agli ottavi di Champions League. Gli è stato fatale il pareggio subito in rimonta nella partita contro il Valencia. I risultati altalenanti si sono sommati ad alcuni dissapori con alcuni big dello spogliatoio, Cristiano Ronaldo in primis. © Riproduzione riservata