Roma-Napoli, allerta ordine pubblico: artificieri in azione, si teme l’azione di qualche “cane sciolto”

04 marzo 2017

ROMA - E' massima allerta a Roma in vista del match di campionato contro il Napoli, in programma questo pomeriggio alle 15. Nonostante il divieto di vendita dei biglietti ai residenti in Campania, saranno diverse centinaia i sostenitori azzurri che prenderanno posto nel settore ospiti dell'Olimpico, una cifra significativa che, visti i pessimi rapporti tra le due tifoserie, desta non poche preoccupazioni per l'ordine pubblico.

Articoli correlati

Trent'anni di scontri e incidenti: cosa c'è dietro l'odio tra Roma e Napoli

Il timore principale è che possa entrare in azione qualche «cane sciolto». Per questo nella giornata di ieri sono cominciate le operazioni di bonifica: artificieri e unità cinofile contribuiranno al monitoraggio della situazione pure per tutta la mattinata. La zona maggiormente interessata è quella a nord del Foro Italico, dove si raduneranno i mezzi dei tifosi napoletani provenienti da ogni parte d'Italia. Nei pressi delle aree di parcheggio e delle vicinanze dell'Olimpico, inoltre, la Polizia Scientifica ha installato alcune telecamere fisse per monitorare l'afflusso dei tifosi verso l'impianto.

© Riproduzione riservata