Sabato 25 novembre 2017 04:21

Roma-Napoli, il significato dell’esultanza di Mertens

04 marzo 2017



Il Napoli vince 2-1 all'Olimpico contro la Roma con due goal di Mertens e rilancia le proprie ambizioni in campionato. Le due reti della squadra azzurra portano la firma di Dries Mertens. L'attaccante belga ha spopolato sui social con l'esultanza in occasione del primo goal. Dopo aver zittito lo stadio, si è messo carponi e, mimando un cagnolino, si è avvicinato alla bandierina, alzando la gamba destra. Un gesto inequivocabile che, nelle abitudini canine, coincide con il momento dei bisognini. Tanti napoletani hanno apprezzato la simpatia del gesto ma i tifosi romanisti hanno letto l'esultanza come una mancanza di rispetto nei confronti del loro stadio. La ragione, però, è da ricercare nell'amore di Mertens per i cani. L'attaccante azzurro ha voluto rendere omaggio agli amici di zampa che gli riempiono la vita.

© Riproduzione riservata