Martedi 22 maggio 2018 10:00

Napoli-Real Madrid, Sarri: «Loro i più forti al mondo, noi con la tifoseria più forte al mondo»
Sarri carica l'ambiente nella conferenza stampa di presentazione della sfida contro il Real Madrid, parole dolcissime per il pubblico napoletano.

06 marzo 2017

«La pressione domani è tutta sul Real Madrid, loro sono i favoriti». Il tecnico del Napoli, Maurizio Sarri, è pronto per il big match di domani sera. Nella conferenza stampa di presentazione del match contro gli spagnoli, mostra di avere le idee chiare: «Dovremo cercare di dargli fastidio e sfruttare le nostre possibilità, giocando come sappiamo fare». «Il Real è la squadra più titolata, la più ricca e i favori del pronostico sono tutti dalla loro parte. Noi ce la giocheremo con le nostre armi e cercare di tenere viva la partita, sperando in qualche colpo di genio».

«Dobbiamo uscire palla a terra»

Come si fa male ad una corazzata come il Real? Sarri non ha dubbi: giocando all'attacco. «Dovremo avere soprattutto una fase difensiva capace di contenerli per poi poter proporre il nostro gioco, cercando di uscire in maniera pulita dalla prima pressione. È l'unico modo per riuscire a trovare spazio, sarà rischioso ma dovremo provarci». «Non possiamo pensare di poterli arginare in maniera scientifica - prosegue il tecnico -, perché nulla si può prevedere per arginare il talento. La cosa su cui dovremo concentrarci è pensare a dare noi il massimo, confidare nelle nostre capacità. Anche se abbiamo il 3% di possibilità di passare, dovremo concentrarci su quelle».

«Loro i più forti al mondo, noi col pubblico più forte al mondo»

Domani al San Paolo ci saranno 60mila spettatori. «Sarà importante per noi, più che condizionante per loro, perchè il Real Madrid è abituato a giocare in ambienti caldi. Quello che posso dire è che giocheremo contro la squadra più forte del Mondo, ma di contro noi abbiamo la tifoseria più forte del Mondo. E domani lo vedranno in tutta Europa», conclude Sarri.

© Riproduzione riservata