Domenica 19 novembre 2017 05:47

Benfica-Napoli, violenze e scontri all’esterno dello stadio

06 dicembre 2016



LISBONA - Scontri e violenze all'esterno dell'Estadio Da Luz dove questa sera alle 20,45 il Napoli sfiderà il Benfica nell'ultima gara del girone di Champions League. Nel pomeriggio, riferisce La Gazzetta dello Sport, quattro tifosi azzurri si sono staccati dal gruppo dei tifosi organizzati e hanno sbagliato strada. I quattro si sono ritrovati lungo una via molto frequentata dai tifosi di casa del Benfica e, una volta riconosciuti, sono stati aggrediti. Soltanto l'intervento immediato della Polizia ha evitato il pestaggio. I quattro hanno provato a difendersi, c'è stato un minimo contatto, ma gli agenti sono riusciti a riportare la calma e il gruppetto di tifosi del Napoli è riuscito a raggiungere lo stadio. Altre scaramucce si sono verificati all'esterno dell'impianto. Una donna è stata aggredita da tre uomini incappucciati, non ancora identificati, che l'hanno percossa. Per la malcapitata si sono rese necessarie le cure in ospedale. Le sue condizioni, in ogni caso, sembrano buone.

© Riproduzione riservata