Martedi 19 settembre 2017 18:50

Foket, l’intermediario: «Vuole il Napoli, si può chiudere per meno di 10 milioni»
Foket è vicinissimo alla maglia azzurra. Savini ne ha parlato oggi a Radio Crc: a Cristiano Giuntoli piace e l'operazione è fattibile.

07 giugno 2017



Thomas Foket è tra i papabili nuovi rinforzi del Napoli. Ulisse Savini, agente e Fifa e intermediario del terzino belga ha parlato del futuro del suo assistito a microfoni di Radio Crc: «Non ci sono grosse novità, il Napoli deve capire prima cosa fare con Christian Maggio, altrimenti è difficile prendere un altro terzino. Anche perché ci sarebbero problemi per le liste da presentare in campionato ed in Europa». Il club partenopeo deve quindi prendere una decisione il prima possibile anche perché, come ha confermato lo stesso Savini, ci sono altre squadre estere sul giocatore.

«Ne sta parlando con Mertens, vuole il Napoli»

«A Giuntoli piace, non c’è dubbio. E il ragazzo vuole fortemente vestire l'azzurro, Napoli è la sua prima scelta. Foket ne sta parlando proprio in questi giorni con Mertens, ora i due desideri si devono unire - ha aggiunto l'intermediario -. Vedremo come si evolverà la situazione». L'attaccante del Napoli è infatti compagno di nazionale del terzino classe '94. In ogni caso l'operazione sembra fattibile, e la cifra rientrerebbe nel budget della società: «Non ci sono clausole sul contratto ed è ad un solo anno dalla scadenza. Lo si prende per meno di 10 milioni».

© Riproduzione riservata