Venerdi 17 novembre 2017 20:18

L’ammissione di De Laurentiis: «Non eravamo pronti a vendere Higuain. Gli offrii un nuovo contratto, ma ha scelto la Juve»




In un'intervista rilasciata a Evening Standard Sport, il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis è tornato a parlare della cessione di Higuain alla Juventus: «Per il Pipita abbiamo ricevuto alcune offerte dall'Arsenal e dall'Atletico Madrid, ma nessuna delle due squadre ha messo sul tavolo abbastanza soldi. Il fatto è che Higuain per me non era un giocatore in vendita, non eravamo pronti alla sua cessione. La stagione precedente gli offrii un altro contratto, a lui e al fratello, ma la Juventus ha vinto perché ha offerto di più».

«Attualmente si dice che Higuain sia di un altro pianeta - ha poi proseguito il patron azzurro - ma lui stesso quand'è arrivato da noi non era convinto di ciò. Tra due anni probabilmente si dirà lo stesso di Milik, nei cui confronti abbiamo le stesse aspettative che avevamo per il Pipita».

© Riproduzione riservata