Domenica 22 ottobre 2017 08:34

Hysaj: «Napoli città bellissima, quante falsità ho sentito sul suo conto»




NAPOLI - Dopo un avvio di stagione incerto, che aveva fatto storcere il naso a molti sull'opportunità del suo acquisto, Elseid Hysaj ha rapidamente guadagnato la fiducia della piazza e un posto da titolare fisso: «Stiamo facendo molto bene, ma dobbiamo ancora migliorare - ha dichiarato nel corso di un'intervista rilasciata a Tv Luna - Non abbiamo paura di nessuno, abbiamo un attacco stellare, personalmente è un sogno poter giocare con certi giocatori. Higuain e Callejon li vedevo alla tv quando erano al Real Madrid, anche Mertens è fortissimo. Reina? E' un leader, una persona speciale, mi ha aiutato quando sono arrivato in questa squadra, ci sono tanti campioni che pensavo non mi avrebbero neanche rivolto la parola al mio arrivo invece mi hanno riservato una bellissima accoglienza». «Sarebbe bellissimo vincere qualcosa con questa maglia - ha proseguito il calciatore - Immagino cosa potrebbe accadere in città in caso di triplete, esploderebbe il Vesuvio. Aspettiamo di vedere quello che succederà, a fine stagione sapremo dove siamo arrivati. Adesso iniziamo a pensare al prossimo turno con l'Udinese, il Napoli negli scorsi anno ha sempre sofferto le piccole ma quest'anno fortunatamente stiamo migliorando l'approccio a questo tipo di partite». L'esterno azzurro ha infine parlato dei pregiudizi su Napoli e del suo rapporto con la città: «Quante balle che ho sentito, la realtà è che Napoli è bellissima, e i napoletani sono persone splendide e affettuose. Quando ho invitato qui i miei amici e la mia famiglia sono rimasti sempre tutti contenti». © Riproduzione riservata