Domenica 20 agosto 2017 07:48

Napoli in ritiro punitivo, De Laurentiis: «Ho deciso io»




«In casa mia decido io, la squadra è in ritiro punitivo da stasera». Aurelio De Laurentiis è furioso dopo la sconfitta per 0-1 incassata dalla Lazio, che è costata la finale di Coppa Italia al Napoli. Il presidente azzurro ha parlato in mix zone, rilasciando dichiarazioni che non lasciano doppie letture circa il suo stato d'animo. «Dopo lo squallore che ci ha fatto vedere, la squadra è in ritiro a tempo indeterminato. La decisione è mia. Penso di essermi comportato sempre bene, pago gli stipendi puntualmente ogni mese e non faccio mancare nulla a nessuno» ha spiegato De Laurentiis, aggiungendo «in questi anni ho investito 386 milioni di euro sul mercato, i tifosi fanno benissimo ad essere arrabbiati. Ora basta. Non si può andare avanti così, occorre una svolta». © Riproduzione riservata