Venerdi 18 agosto 2017 05:14

Parma-Napoli si gioca, Tommasi garantisce che non ci sarà sciopero




PARMA - Sembra essere rientrato il rischio di uno sciopero dei calciatori del Parma per domenica prossima, quando i ducali affronteranno il Napoli. I calciatori crociati sono sul piede di guerra, accusano Lega e Federcalcio di non dargli garanzie sul futuro nonostante la loro professionalità. Lucarelli e compagni stanno onorando la stagione, malgrado giochino in un club fallito. Il nervosismo sale e nella giornata di martedì sul campo di Collecchio è scattata la rissa tra due giocatori, Lila e Prestia, dopo un'entrata energica durante l'allenamento. Al di là dei malumori, la partita di domenica si giocherà regolarmente, a meno di clamorose sorprese dell'ultima ora. Il presidente dell'assocalciatori, Damiano Tommasi, ha garantito, intervenendo sulle frequenze di Radio Parma, che non dovrebbero esserci problemi. «La previsione era quella della disputa della gara - ha dichiarato Tommasi - e non credo che siano cambiate le cose. La situazione comunque è complicata perché sono tante le posizioni. L’obiettivo nostro è tutelare al massimo i giocatori, per questo è necessario avere delle garanzie, anche se l’obiettivo è fare fronte comune». © Riproduzione riservata