Mercoledi 21 febbraio 2018 07:54

Arriva la decisione del Casms: Napoli-Roma si giocherà senza tifosi giallorossi al San Paolo




Era nell'aria, adesso arriva l'ufficialità: la sfida del San Paolo tra Napoli-Roma in programma il 15 ottobre si giocherà senza tifosi giallorossi. Il Casms, l'osservatorio del Viminale sulle manifestazioni sportive, ha infatti ufficializzato oggi il divieto di vendita dei biglietti ai residenti nel Lazio, dove sono stati disabilitati i punti vendita dei biglietti.

Una decisione abbondantemente pronosticabile, visti i pessimi rapporti tra le due tifoserie. Dall'omicidio Raciti in poi, i match tra le due squadre si sono sempre giocati con i settori ospiti chiusi - sia a Fuorigrotta che all'Olimpico - con l'unica eccezione di quell'ormai famoso Roma-Napoli del 31 agosto 2008.

L'introduzione della Tessera del Tifoso aveva portato alla riapertura dei settori ospiti, ma le cose sono nuovamente cambiate in seguito alla sparatoria del 3 maggio 2014 in cui rimase mortalmente ferito Ciro Esposito. Da allora, le sfide tra azzurri e giallorossi sono tornate a disputarsi con la sola presenza del pubblico di casa, con l'estensione del divieto di trasferta anche ai possessori delle tesserati.

© Riproduzione riservata