Sabato 24 febbraio 2018 05:27

E’ Pavoletti il regalo di Natale per Sarri: Giuntoli pronto a sferrare l’affondo decisivo
Secondo alcune indiscrezioni ci sarebbe anche l'accordo con il presidente del Genoa Enrico Preziosi

08 dicembre 2016



E' Leonardo Pavoletti il regalo di Natale di De Laurentiis a Maurizio Sarri. La trattativa, come è noto, è in piedi da diverse settimane, e secondo alcune indiscrezioni il patron azzurro avrebbe anche già trovato l'accordo con il presidente del Genoa Enrico Preziosi sulla base di 18-20 milioni di euro.

Champions e Gabbiadini, un tesoretto da investire

Si tratta di una cifra sicuramente importante, ma lo sforzo economico per arrivare a Pavoletti sarebbe ammortizzato dagli introiti che entreranno nelle casse del Napoli dopo la conquista degli ottavi di finale di Champions League. Alla cifra bisogna poi aggiungere il ricavato della cessione di Manolo Gabbiadini: l'attaccante bergamasco, nonostante le ultime buone prestazioni contro Benfica e soprattutto Inter, è destinato a dire addio all'azzurro. Tra Champions e mercato in uscita, il Napoli si ritroverà con un tesoretto di circa 50 milioni di euro, con cui Giuntoli proverà a sferrare l'affondo decisivo per la punta rossoblu.

Pavoletti, idolo della Gradinata Nord (Getty)

Non solo Pavoletti

Non c'è solo Leonardo Pavoletti sul taccuino del ds azzurro. Qualcosa infatti si muove anche per la fascia sinistra. Un'operazione non solo di prospettiva, considerando che il Napoli perderà Ghoulam impegnato in Coppa d’Africa. Nulla è lasciato al caso, Giuntoli non vuole farsi trovare impreparato ed ha intenzione di mettere a disposizione del suo allenatore una rosa sempre più competitiva per regalare ai tifosi un 2017 esaltante.

© Riproduzione riservata