Martedi 12 dicembre 2017 07:34

Lady Callejon su Napoli: «All’arrivo ho pianto, ma è cambiato tutto. Siamo felici qui, le nostre figlie sono napoletane»
La moglie di Callejon, Marta Ponsati Romero, ha parlato sul suo blog dell'arrivo a Napoli e dell'amore che, un po' alla volta, è nato per la città.

09 marzo 2017



«Napoli non vi lascerà indifferenti». Queste le parole di Marta Ponsati Romero, moglie di José Maria Callejon, che, sul suo blog nerolibynagore.com, ha parlato del capoluogo campano. Quello con Napoli non è stato amore a prima vista: «Onestamente, la prima reazione che ho avuto quando sono arrivata è stata piangere. Sapevo che saremmo rimasti qui per molto tempo e, inizialmente, quello che vedevo non mi piaceva molto». Ma col tempo le cose sono cambiate.

«Abbiamo imparato a conoscere la magia di questa città»

L'attaccante azzurro e sua moglie non si sono fermati alla prima impressione: «Decidemmo di vedere le cose positivamente. I primi mesi sono stati difficili per noi, Napoli è una città complicata. C’è un sacco di traffico, è molto caotica, per strada c’è molta gente e c’è molto disordine! Credo che a tutti quelli che non sono napoletani e vengono qui succede più o meno la stessa cosa che è accaduta a noi. Napoli è una città che non lascia indifferente nessuno». Un po' alla volta, però, è scoccata la scintilla: «Lentamente abbiamo iniziato a conoscere il suo fascino, i suoi angoli e la sua magia. Si tratta di una città piena di segreti, di storia e luoghi meravigliosi da visitare»

«I napoletani? Sono fantastici»

La moglie dello spagnolo ha parlato anche del popolo partenopeo:«I napoletani sono fantastici, ti aprono le porte delle loro case senza chiedere nulla in cambio. Ci sono persone disposte a fare qualsiasi cosa per i propri amici. Qui sono tutti molto gentili e aperti». Lady Callejon non avrebbe potuto spendere parole più dolci parlando di Napoli: «Dopo quattro anni vissuti qui ci siamo pienamente adattati. Siamo particolarmente felici, abbiamo due figlie napoletane e porteremo sempre nel cuore questa città. Quindi vi esorto, se state pensando di visitare qualche città italiana, ad avvicinarvi a Napoli, una città meravigliosa che non vi lascerà indifferenti».

© Riproduzione riservata