Giovedi 19 ottobre 2017 23:51

Memorial scudetto, assurdo al San Paolo: negata l’autorizzazione, i campioni dell’87 chiusi fuori

10 maggio 2017



NAPOLI - Davvero paradossale quanto accaduto questo pomeriggio a Fuorigrotta, dove era in programma il giro di campo della squadra che vinse il campionato nel 1987. La sfilata allo stadio San Paolo rientrava infatti nel programma degli eventi previsti per il trentennale del primo scudetto azzurro, ma l'autorizzazione - nonostante le rassicurazioni verbali del sindaco Luigi de Magistris - è stata negata.

L'ira di Bruscolotti

La situazione che si è venuta a creare è stata a dir poco surreale, con Ferrara, Giordano, Renica,Volpecina e compagni costretti a restare all'esterno dell'impianto sportivo: i cancelli sono infatti rimasti chiusi, gli addetti ai lavori del San Paolo non hanno voluto sentire ragioni ed hanno impedito l'ingresso. Incassato il "no", gli ex giocatori sono quindi risaliti sul bus e si sono diretti a Casoria, dove è in programma una partita amichevole tra vecchie glorie, artisti e giornalisti che concluderà le celebrazioni del Trentennale. Duro il commento della bandiera Beppe Bruscolotti: «Non so chi lo ha deciso, ma è una vergogna lasciare fuori la squadra dello scudetto».

© Riproduzione riservata