Martedi 19 settembre 2017 17:26

Corsa Champions, la Roma perde i pezzi: con la Juve out Dzeko, in dubbio Nainggolan

10 maggio 2017



ROMA - Piena emergenza in casa Roma a pochi giorni dalla sfida con la Juventus, che deciderà con tutta probabilità il destino della corsa Champions. Con una vittoria i giallorossi ipotecherebbero il secondo posto, ma dall'infermeria non arrivano buone notizie. Per la gara con la Juve - importante anche per i bianconeri, che potrebbero aggiudicarsi matematicamente lo scudetto proprio all'Olimpico - Luciano Spalletti dovrà infatti rinunciare al cannoniere Dzeko, out per dieci giorni a causa di una lesione muscolare di primo grado del gemello mediale del polpaccio sinistro. In forte dubbio anche il centrocampista Nainggolan, anch'egli sofferente al polpaccio. Il belga proverà a recuperare ma la sua presenza in campo è tutt'altro che scontata. Alle due pesanti assenze si aggiunge, inoltre, quella di Strootman, appiedato dal giudice sportivo per la simulazione durante il derby con la Lazio.

© Riproduzione riservata