Giovedi 17 agosto 2017 11:50

Rinnovo Koulibaly, accordo vicino con il Napoli: la clausola sarà mostruosa




Si avvicina la fine di una delle telenovele relative ai rinnovi in casa Napoli. Kalidou Koulibaly è vicino ad allungare il rapporto che lo lega alla società azzurra. Dalla scadenza attuale, fissata nel 2019, si passerà ad una nuova deadline, nel 2021. Lo stipendio sarà più che raddoppiato, da 800 mila euro a 2,2 milioni. La novità più importante riguarda l'inserimento di una clausola risolutiva altissima. De Laurentiis spinge per una cifra di 80-90 milioni. La clausola sarà valida solo per l'estero e servirà a monetizzare al massimo una eventuale cessione del difensore senegalese. Sul giocatore c'è da tempo il Chelsea che è arrivato ad offrire più di 50 milioni di euro nell'ultima sessione di mercato. GLI ALTRI RINNOVI - Il rinnovo è vicino anche per Hysaj. L'albanese firmerà un accordo da 1,4 milioni a stagione per 5 anni con una clausola rescissoria da 50 milioni di euro. Il Napoli sta lavorando per allungare il contratto a Mertens e Gabbiadini. Le due situazioni potrebbero sbloccarsi in autunno. Ancora in alto mare il rinnovo di Insigne.