Giovedi 24 agosto 2017 04:46

Higuain e Mirante, pace fatta: chiarimento via sms dopo Parma-Napoli




Un paio di sms e amici come prima. Si è concluso con un contatto telefonico chiarificatore il litigio tra Higuain e Mirante. «Screzi che ci possono stare, i due si sono sentiti e scusati dopo la partita. Il chiarimento è avvenuto tramite messaggi» ha svelato il procuratore di Mirante, Silvano Martina, ai microfoni di Radio Kiss Kiss. «Credo che il nervosismo sia nato a causa delle perdite di tempo - ha aggiunto Martina - A fine partita si possono dire cose dettate dal momento, le interviste andrebbero fatte un'ora dopo». Lo stesso Mirante ha confermato, intervenendo in radio, di aver ricevuto un messaggio da Higuain, ma non ha voluto rivelarne il contenuto. Il portiere del Parma ha convocato una conferenza stampa per mercoledì prossimo in cui chiarirà cosa è successo in campo. »Sono cose che succedono durante le partite, ma finiscono lì» ha tagliato corto l'estremo difensore. Vicenda chiusa, dunque. Cose di campo che non lasciano strascichi. La questione non dovrebbe avere effetti anche a livello disciplinare. Possibile che la federazione apra un'indagine sul litigio, molto meno probabile che la stessa indagine porti a provvedimenti nei confronti dei tesserati. Anche Donadoni, tra i principali accusatori del dopo partita, ha fatto sapere di voler mettere una pietra sopra l'accaduto. © Riproduzione riservata