Giovedi 20 settembre 2018 14:17

Ciciretti, l’agente sul futuro: «Vuole dimostrare ad Ancelotti quanto vale»
Ciciretti potrebbe andare via in prestito, ma l'agente non si sbilancia: «Con Ancelotti si riparte da zero: anche chi non giocava potrebbe essere preso in considerazione».

10 luglio 2018

Mentre è ufficialmente iniziato il ritiro del Napoli, Giuntoli e De Laurentiis continuano a lavorare sul mercato. Dopo gli acquisti degli ultimi giorni, il ds ed il patron della società partenopea stanno pensando anche ai calciatori in partenza. Tra i nomi più chiacchierati c'è quello di Amato Ciciretti. L'ex Benevento, che ha un contratto con il club napoletano fino al 2023, potrebbe andare in prestito. Su di lui ci sarebbero Genoa, Udinese, Parma e Chievo.

«È adattabile: può far bene in tanti moduli»

L'agente del calciatore, Vincenzo Pisacane, intervenendo ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, ha detto la sua sul futuro del suo assistito: «Non è preoccupato all'idea di rimanere a Napoli. Non c'è opzione con il Parma in questo momento. Ma lui vuole dimostrare ad Ancelotti di avere le qualità per rimanere in azzurro. Può mettersi in mostra in tanti moduli, dipende soltanto dalle occasioni che il mister vorrà dargli. Con Ancelotti si riparte da zero: anche chi non giocava potrebbe essere preso in considerazione. È un grande allenatore, un grande uomo, un grande comunicatore». Poi qualche parola sul mercato del Napoli: «Sicuramente ci sarà qualche campione che vuole essere allenato da Carlo, staremo a vedere..»

© Riproduzione riservata