Martedi 24 ottobre 2017 02:29

Luis Vinicio fa visita al Napoli, pomeriggio a Castel Volturno con Sarri




CASTEL VOLTURNO (CE) - Un pezzo di storia del Napoli ha fatto visita agli azzurri quest'oggi. A Castel Volturno è arrivato Luis Vinicio, invitato da Sarri e De Laurentiis. Storica bandiera azzurra, "'O Lione" ha incantato la platea partenopea da calciatore negli anni cinquanta prima di diventare allenatore della squadra negli anni settanta. Il Napoli di Vinicio che sfiorò lo scudetto nel 1975 è quasi un termine di paragone quando si parla con i tifosi che hanno qualche anno in più. La rivoluzione della zona, importata in Italia dal brasiliano, portò quell'undici ad entrare di diritto nella storia del club. Oggi, a più di quaranta anni di distanza, gli azzurri sono nuovamente al vertice. Hanno appena conquistato il titolo di campioni d'inverno. Una nuova generazione di talenti che Vinicio ha voluto conoscere di persona. Ha salutato Higuain, ha fatto quattro chiacchiere con la squadra prima di una foto ricordo con Insigne. Vinicio ha ricevuto una maglia personalizzata da Formisano e Edo De Laurentiis con la quale ha posato con la squadra per un ultimo scatto. Il momento clou della giornata è stata la riunione con Sarri. I due si sono rinchiusi in una stanza del centro tecnico, lontani da occhi indiscreti. Due allenatori, amati dai napoletani, a parlare di calcio. L'unico disturbo alla riunione è stata la telefonata di De Laurentiis, che non poteva essere a Napoli per motivi di lavoro. Il presidente ha chiesto a Vinicio di venire quanto prima al San Paolo. «Sono molto contento per aver trascorso questa giornata a Castelvolturno. L'invito di De Laurentiis e Sarri è stato inaspettato e per questo mi ha reso ancor più felice. Ringrazio la Società per avermi dato modo di vivere una giornata piena di emozioni perché Napoli è una parte importantissima della mia vita e porterò per sempre l’azzurro nel cuore», ha dichiarato l'ex asso brasiliano al momento di lasciare il centro di allenamento del Napoli. © Riproduzione riservata