Domenica 22 gennaio 2017 23:25

Jorginho: «Felice per la vittoria, ma dispiaciuto per un aspetto. Futuro? Ho un sogno azzurro»




NAPOLI - Dopo aver conquistato la finale di Coppa Italia, il regista del Napoli Jorginho ha commentato la partita ai microfoni di Rai Sport. «Grande serata, abbiamo fatto una buona gara. Mi sono dispiaciuto - ha rivelato il centrocampista azzurro - per qualche passaggio sbagliato, ma sono contento per la vittoria». Sull'atteggiamento in campo: «Differenze con la gara di andata? E' cambiato solo il risultato. La nostra voglia di vincere e darci una mano è sempre la stessa in tutte le partite. Vogliamo crescere insieme. Abbiamo lavorato tanto, Benitez ha insistito molto sulla fase difensiva». Non poteva mancare un commento sulla presenza di Diego Maradona allo stadio San Paolo: «Maradona? E' un mito, unico. Grande gioia sapere che c'è uno come lui a vedermi giocare». La chiosa finale è su una eventuale chiamata di Prandelli: «Nazionale? Penso solo al Napoli. Una eventuale convocazione sarebbe solo una conseguenza delle prestazioni con il mio club. Io erede di Pirlo? Sarebbe un onore, questo è uno dei miei sogni». © Riproduzione riservata