Mercoledi 16 agosto 2017 15:21

Stadio San Paolo, Lettieri: «Se divento sindaco, chiudo De Laurentiis in una stanza»




ROMA - Ospite a Palazzo dell'Informazione dello speciale 'Adnkronos comunali 2016', Gianni Lettieri, candidato del centrodestra al Comune del Napoli, assicura il massimo impegno sulla questione del riammodernamento dello Stadio San Paolo, in caso di elezione. «Se divento sindaco di Napoli, chiamo il presidente De Laurentiis, lo chiudo in una stanza e gli dico: 'usciamo da qui solo quando abbiamo trovato la soluzione sullo stadio San Paolo. Fai tu l'investimento o lo faccio? E' chiaro che se lo faccio io, tu devi pagare un canone più alto. Se lo fai tu l'investimento, ti prendi tu in concessione lo stadio, ma basta che rinnoviamo lo stadio, perché così com'è non si può più mantenere'. Io ho nel cuore il San Paolo, perché è lo stadio di Maradona». © Riproduzione riservata