Sabato 25 novembre 2017 06:25

De Guzman si è operato di pubalgia, niente cessione a gennaio




Jonathan De Guzman si è operato per risolvere i problemi fisici legati ad una pubalgia che lo affligge da mesi. Il calciatore è finito sotto i ferri in Germania, a Grunwald. De Guzman si è affidato alle cure della dottoressa Muschaweck, fondatrice dell'Hernia Center Dr. Muschaweck di Monaco, centro leader a livello europeo nella cura dell'ernia addominale ed inguinale. Il centrocampista del Napoli, attualmente fuori rosa, ha postato su instagram una foto in cui si mostra con la dottoressa. Ora dovrà restare fermo per almeno tre o quattro mesi prima di ritornare in condizione di sostenere gli allenamenti. Ciò significa, in pratica, che la sua stagione è finita qui. Cederlo a gennaio risulta praticamente impossibile. Se ne riparlerà in estate. © Riproduzione riservata