Venerdi 20 ottobre 2017 17:55

Incontro a Capodichino tra lavoratori Whirpool e calciatori del Napoli, solidarietà per Carinaro




NAPOLI - Non c'erano solo i tifosi a salutare la partenza della squadra del Napoli per Kiev, dove gli azzurri giocheranno la semifinale di ritorno di Europa League. Ad attenderli all'aeroporto di Capodichino erano presenti anche i lavoratori dell'Indesit di Carinaro che hanno ricevuto la solidarietà dei calciatori del Napoli in partenza per la trasferta di coppa. A loro fianco, alcuni addetti dell'azienda casertana Acroplastica, facente parte dell'indotto Whirlpool. Mertens e Insigne, particolarmente bendisposti, si sono intrattenuti per dare il loro supporto ai lavoratori Indesit, da tempo in lotta contro il piano industriale della multinazionale americana che prevede la chiusura del sito di Carinaro. Erano presenti al sit in in aeroporto anche i figli di alcuni dipendenti  con magliette riportanti la scritta «Chi penserà a noi domani???». © Riproduzione riservata