Sabato 18 novembre 2017 09:34

Zapata spara a zero sul Napoli: «Mi ha trattato male, per due mesi mi sono allenato da solo»

13 settembre 2017



GENOVA - L'ex attaccante del Napoli Duvan Zapata, ceduto nel corso dell'ultima sessione di mercato alla Sampdoria, ha rilasciato alcune dichiarazioni al quotidiano genovese Secolo XIX. Un'intervista in cui accusa, apertamente e senza mezzi termini, la società di De Laurentiis: «Il Napoli non mi ha trattato bene. Quando ti valutano così tanto dovrebbero anche seguirti, farti sentire importante in qualche modo. Invece per due mesi mi sono allenato da solo, non ho avuto la possibilità di giocare neanche un incontro amichevole. Sono state settimane dure».

«Ricordo che sono stato chiuso in un hotel di Milano fino a poco prima della firma - ha proseguito il calciatore colombiano - Pregavo perché Ferrero confermasse la promessa di prendermi, fortunatamente così  stato. Giampaolo simile a Sarri? Non posso dirlo, con il tecnico del Napoli non mi sono mai allenato, per lui non esistevo».

© Riproduzione riservata