Sabato 25 novembre 2017 04:46

Napoli, Insigne ritrova la Nazionale. Torna in campo anche Callejon
L'ala del Napoli ritrova la Nazionale dopo quattro mesi, l'ultima volta in azzurro era stata agli europei in occasione della sfortunata partita contro la Germania.

13 novembre 2016



VADUZ - Insigne vince con la Nazionale. L'attaccante del Napoli è sceso in campo ieri a Vaduz nel successo dell'Italia sul Liechtenstein per 4-0, match valido per le qualficazioni ai Mondiali 2018. L'attaccante napoletano è entrato al 67' ed ha fornito una buona prestazione. Insigne ha provato un paio di guizzi, cercando di mettersi in mostra come uomo assist. È andato anche vicino al passaggio vincente quando, con un delizioso cross, ha trovato la testa di Belotti che ha però toccato a lato. Quella di ieri è stata la tredicesima presenza in Nazionale di Insigne, che è tornato a vestire la maglia azzurra dopo 4 mesi. L'ultima volta era stata agli europei di Francia, in occasione della sfortunata partita contro la Germania, quando entrò in campo nei tempi supplementari. Ventura, dopo Prandelli e Conte, è il terzo commissario tecnico a schierare il folletto partenopeo. La speranza è che, con il cambio di modulo, Insigne possa trovare più spazio ed inserirsi stabilmente nel gruppo dell'Italia.

Gli altri azzurri in Nazionale

A due anni di distanza dall'ultima presenza contro la Germania, José Callejon torna a vestire la maglia della Spagna. L'azzurro è subentrato nei cinque minuti finali della sfida contro la Macedonia, vinta dalla Roja per 4-0 a Granada. Esulta anche Hamsik, in goal venerdì nel successo della Slovacchia a Trnava contro la Lituania. Meno felici Ghoulam e Koulibaly, entrambi sconfitti nelle qualificazioni africane. L'algerino ha perso per 3-1 contro la Nigeria, il secondo non è riuscito a impedire la vittoria per 2-1 del Sudafrica contro il suo Senegal.

© Riproduzione riservata