Strinic: «Real Madrid? Vendicheremo Maradona». E il Napoli si arrabbia
Un'intervista rilasciata da Strinic non è "filtrata" dall'ufficio stampa e il club si arrabbia: «La scorrettezza di questo giornale è imbarazzante».

13 dicembre 2016



Il Napoli rende noto il suo disappunto in merito ad un’intervista ad Ivan Strinic, apparsa sullo Sportske Novosti, un quotidiano croato. La società accusa la testata giornalistica di aver pubblicato una conversazione avvenuta fra un giornalista e il calciatore senza che questa passasse dall’ufficio comunicazione, come aveva indicato preventivamente il croato. Attraverso twitter, il Calcio Napoli ha spiegato che «Strinic ha precisato al giornalista che per diventare un’intervista, la conversazione doveva passare dall’ufficio comunicazione. Il giornalista non lo ha fatto». La società, sottolineando la mancanza di professionalità della testata, ha dichiarato di non essere intenzionata ad avere alcun contatto con la Sportske Novosti: «La scorrettezza di questo giornale è imbarazzante. Per quanto ci riguarda non avremo mai rapporti con loro».

Le parole di Strinic

Il calciatore azzurro aveva espresso il suo entusiasmo in merito alla partita di Champions che vedrà il Napoli avversaria del Real Madrid al Bernabéu: «Vendicheremo Maradona, contro il Real Madrid faremo ciò che non è riuscito al suo Napoli: vogliamo passare il turno. Siamo consapevoli che si tratterà di una doppia sfida molto difficile, ma siamo anche consapevoli della nostra forza». Strinic si è definito ottimista sul risultato e ha speso anche qualche parola sul neoeletto Pallone d'oro Cristiano Ronaldo: «Preoccupati da Ronaldo? Cristiano è un campione, ma non è l'unico. Bisogna pensa a trovare un modo per fermare anche Modric».

© Riproduzione riservata