Domenica 19 novembre 2017 16:56

Real Madrid-Napoli, allerta ordine pubblico. Il sindaco: «Spero che i napoletani non sporchino la città»

14 febbraio 2017



MADRID (Spagna) - Nonostante non siano arrivati segnali di ostilità da parte delle due tifoserie, c'è grande preoccupazione a Madrid in vista della partita di Champions con il Napoli. Sono circa 2000 gli agenti mobilitati, che vigileranno per garantire che l'evento si svolga in piena sicurezza. Il timore maggiore per l'ordine pubblico riguarda quei tifosi napoletani che hanno acquistato biglietti per gli altri settori dello stadio, si stima possano essere circa un migliaio i sostenitori azzurri sparsi sugli spalti del Bernabeu, senza contare tutti coloro - e non saranno pochi - che, sprovvisti di tagliando, arriveranno in città alla disperata ricerca di un biglietto.

L'appello del sindaco

Intanto dalle colonne de La Gazzetta dello Sport Manuela Carmena, sindaco di Madrid, ha lanciato, senza mezzi termini, un appello ai tifosi del Napoli che arriveranno a Madrid per assistere alla partita: «Chiedo loro solo una cosa. Che si comportino bene, che non mi rovinino la città, che non buttino cartacce a terra visto che è bella pulita. Che facciano i bravi e non si picchino».

© Riproduzione riservata