Venerdi 20 ottobre 2017 09:09

Vargas via dal Napoli. Wenger criptico, Giuntoli ammette le offerte




Non solo mercato in entrata, in queste giornate infuocate  il ds Giuntoli è al lavoro per piazzare i giocatori in esubero. Su tutti Edu Vargas: il cileno, reduce da un'ottima Coppa America, dove ha vinto la competizione con la Roja e la classifica marcatori con quattro reti in cinque partite, ha diverse offerte. La più importante arriva direttamente dagli Emirati Arabi, dove l'Al Ahli è pronto a ricoprirlo d'oro: 3.5 milioni di euro al giocatore, quasi undici al Napoli, per un affare che accontenterebbe economicamente società e giocatore.

A frenare il concretizzarsi di questa ipotesi, tuttavia, è stato il ct del Cile, Jorge Sampaoli, che avrebbe consigliato all'attaccante di trovarsi una squadra in Europa per restare nell'orbita del calcio che conta e per restare un pilastro della sua nazionale. Quella dell'Al Ahli non è comunque l'unica offerta pervenuta al club azzurro, come rivelato dallo stesso ds azzurro all'emittente cilena Radio Bio Bio: «Il giocatore ha molte richieste, quella dagli Emirati Arabi è fino ad ora la migliore ma insieme ad Edu stiamo valutando tutte le proposte. Ne abbiamo ricevuta anche dall'Inghilterra, ed una molto interessante dalla Spagna, non posso rivelare di quale club», queste le parole di Cristiano Giuntoli.

Se resta un mistero l'offerta arrivata dalla Spagna, si può invece ipotizzare che la richiesta dalla Premier League sia giunta da Londra, nello specifico dall'Arsenal: «Vargas? Non chiudo le porte a nessuno - ha dichiarato Wenger, tecnico dei Gunners, in un'intervista a Sky Sports - Qualora dovessimo individuare calciatori in grado di migliorare la nostra rosa non ci faremo trovare impreparati».

© Riproduzione riservata