Giovedi 19 ottobre 2017 11:02

Calciomercato Napoli, tutte le possibili mosse di Giuntoli e De Laurentiis
Da Castillejo a Zielinski: la sessione estiva di calciomercato si prospetta entusiasmante. Il patron del Napoli e il ds azzurro lavorano su più fronti.

15 giugno 2017



L'idea del Napoli è chiara: riconfermare i migliori e procurarsi gli innesti giusti per poter puntare allo scudetto la prossima stagione. Cristiano Giuntoli ed Aurelio De Laurentiis sono a lavoro da un po' per concludere le trattative al meglio. Dopo gli ultimi rinnovi siglati di Insigne e Mertens si comincia a pensare ai nuovi arrivi ed ai possibili addii.

Faouzi Ghoulam

Il contratto dell’algerino è in scadenza nel 2018 e De Laurentiis non vuole cederlo a meno di 15 milioni. Resta quindi ancora in stallo il suo rinnovo anche se, secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, ci sarebbe stato un riavvicinamento tra le parti. Il patron del Napoli sarebbe pronto a prolungare il contratto dell'ex Saint Etienne. Sul piatto ci sono una clausola bassa ed una percentuale su una futura rivendita. Una doppia pista per evitare di iniziare la stagione con il contratto in scadenza e rischiare di perdere il giocatore a parametro zero.

Samu Castillejo

Il club partenopeo cerca anche un vice-Callejon: la prima scelta del ds del Napoli resta Samu Castillejo. L’attaccante del Villareal piace tanto a Giuntoli che continua a tenerlo d’occhio. La società spagnola però, secondo il quotidiano As, non vorrebbe privarsi di uno dei suoi più promettenti calciatori, anzi. L’idea è quella di far restare il classe '95  in Spagna per farlo crescere. Il cartellino dell'ala destra vale circa 20 milioni. La trattativa è difficile, ma l’interesse c’è.

Adam Ounas

Decisamente più calda la pista di Adam Ounas. Secondo TuttoNapoli ci sarebbe già un accordo tra il Napoli e il Bordeaux per il trasferimento del calciatore. L’algerino è nel mirino del direttore sportivo azzurro da circa due anni. Il club francese chiede circa 12 milioni e l’affare sembra essere quasi concluso. La Roma aveva provato ad anticipare De Laurentiis ma invano: il patron del Napoli, a differenza di Pallotta, vanta l'approvazione del calciatore.

Vlad Chiriches

In Turchia ne sono sicuri: il centrale del Napoli andrà al Galatasaray. La cifra del passaggio del rumeno è di circa 5 milioni di euro e l'ingaggio del calciatore sarà di circa due milioni. Di tutt’altro parere è la società azzurra così come la stampa nostrana. Il Corriere dello Sport negli scorsi giorni ha parlato di un messaggio molto chiaro proveniente da Castelvolturno: «Non si muove». Il club turco è però interessato anche ad Acerbi, prossimo a lasciare il Sassuolo. Notizia che potrebbe essere la conferma della permanenza in azzurro di Chiriches.

Alex Meret

Il Napoli continua  a cercare un nuovo portiere, a prescindere da quello che sarà il futuro di Pepe Reina. La pista più calda resta quella di Alex Meret, di proprietà dell'Udinese. Secondo quanto riportato da Tuttosport gli azzurri stanno lavorando ad una doppia operazione con il club friulano: l’idea è quella di cedere Zapata per Meret e Widmer, che il Napoli cerca da tempo. In ogni caso la società partenopea si è tenuta informata sulle condizioni di Mattia Perin, che resta, a quanto pare, la seconda scelta di Giuntoli.

Mattia De Sciglio

Obiettivo proritario del Napoli è quello di rinforzare la difesa. Un innesto potrebbe arrivare sulla fascia, e si fa largo l’idea De Sciglio. Il calciatore del Milan sarebbe vicinissimo alla Juventus ma Giuntoli sembrerebbe pronto a “sfidare” la dirigenza bianconera per il cartellino del giocatore. Il club partenopeo avrebbe offerto un quadriennale da 2,5 milioni di euro per il difensore che ha un contratto in scadenza nel 2018. Bisognerà vedere cosa sceglierà il terzino, ma in ogni caso l’addio al Milan è vicino.

Alfredo Bifulco

Il calciatore azzurro, conclusosi il prestito al Carpi, potrebbe passare all’Avellino. I biancoverdi stanno lavorando sulla fasce, e l’ala destra di proprietà del Napoli sembrerebbe la soluzione ideale. L’attaccante classe ’97, è reduce anche dal Mondiale Under 20. L’Italia, che ha chiuso al terzo porto battendo l’Uruguay 4-1 ai rigori, ha dato spazio al napoletano entrato in campo nell’ultima mezz’ora di gioco.

Raul Albiol

Il centrale del Napoli resta uno dei calciatori azzurri più richiesti sul mercato. Il Valencia ci ha riprovato: per Marcelino il difensore è una priorità e c’è la volontà del club di pagare i 6 milioni della clausola. Ma non solo. Secondo quanto riportato dal Mirror anche lo Swansea è interessato allo spagnolo. La società gallese sarebbe disposta ad offrire 7 milioni per il cartellino di Albiol. Il calciatore si è detto però felice di restare a Napoli ed è improbabile che partirà ma, soprattutto, che i partenopei possano scegliere di cederlo.

Piotr Zielinski

Il quotidiano The Guardian fa tremare il Napoli: il Liverpool è di nuovo interessato al centrocampista azzurro. La scorsa estate la società inglese è stata molto vicina al polacco e ora sembra essere tornata all’attacco. L’interesse è forte: il club di Anfield sarebbe disposto a pagare la clausola rescissoria che ammonta a 70 milioni di euro. Una notizia che preoccupa De Laurentiis che avrebbe ricominciato a lavorare al rinnovo del centrocampista.

© Riproduzione riservata