Lunedi 11 dicembre 2017 02:56

Mercato Napoli, tanti nomi da piazzare per Giuntoli




Tanto lavoro per Cristiano Giuntoli, oltre al mercato in entrata per il ds azzurro ci sono infatti tanti nomi da piazzare. Mentre si cerca ancora la soluzione più vantaggiosa per Edu Vargas (tante le offerte per il cileno, dagli Emirati Arabi, dalla Spagna e dalla Premier League) sono Roberto Insigne e Gennaro Tutino i primi colpi in uscita, entrambi finiti in prestito all'Avellino in serie B. I due sono alla ricerca del rilancio dopo un'annata sfortunata: pochi lampi e tante incomprensioni a Reggio Calabria per il primo, mentre Tutino, reduce dalle esperienze a Vicenza e Gubbio, vuole lasciarsi alle spalle il grave infortunio e ripartire agli ordini di mister Tesser.

Possibile cessione in coppia anche per Armando Anastasio e Igor Lasicki, che dovrebbero essere girati in prestito alla Maceratese, in Lega Pro, ma sono in cerca di una sistemazione anche gli altri prodotti del vivaio napoletano. Emanuele Allegra e Soma Novotny rientrano dall'esperienza al Sud Tirol e verranno girati anche loro in Lega Pro, così come Giuseppe Palma, che ha disputato l'ultima stagione nelle fila del Spyris Kaunas (formazione della massima serie lituana), e Giuseppe Nicolao, reduce da una stagione tutt'altro che esaltante ad Alessandria. Discorso leggermente diverso per Daniele Celiento e Daniele Donnarumma, titolari nell'ultima stagione in Lega Pro (rispettivamente a Pistoia e a Messina), che potrebbero avere qualche chance di giocarsi le proprie carte in cadetteria.

Più complicata la situazione dei due esuberi di ritorno dalla Grecia: Nicolao Dumitru, reduce dal PAE Veiria, e Ignacio Fideleff, scaricato dall'Ergotelis, sono ancora sotto contratto col club azzurro ma non rientrano nei piani di Sarri. Giuntoli è al lavoro anche per loro ma i due giocatori hanno poco mercato e non sarà facile trovargli una sistemazione.

© Riproduzione riservata