Mercoledi 16 agosto 2017 19:22

Maradona, accoglienza da re al San Carlo: folla oceanica all’ingresso
In tantissimi ad attendere un saluto del Pibe de Oro prima dello spettacolo di Siani "Tre volte 10" al teatro San Carlo, nei pressi del teatro anche venditori di sciarpe e bandiere.

16 gennaio 2017



NAPOLI - Accoglienza da re per Diego Armando Maradona al teatro San Carlo. Centinaia di tifosi hanno atteso il suo arrivo all'esterno del teatro, nella speranza di un saluto. L'ex capitano del Napoli sarà sul palco per lo "Tre volte 10", scritto e diretto da Alessandro Siani. Ad attendere il Pibe de Oro persone di tutte le età, provviste di sciarpe e cappelli rigorosamente del Napoli.

Articoli correlati

«Ma quale San Carlo, Diego gioca al San Paolo»: lo striscione degli ultras

Nei pressi del teatro sono apparsi anche anche i rivenditori: si vendono sciarpe con la scritta "Chi ama non dimentica", "Maradona" e "El Pibe de Oro". Presente anche il gruppo ultras "Fedayn Napoli" che ha esposto uno striscione con la scritta: "Diego gioca al San Paolo per il popolo e per gli scugnizzi. Ma quale San Carlo a questi prezzi. Fedayn Napoli". I tifosi, nell'attesa, si tengono caldi intonano i cori che hanno fatto la storia: "C'è solo un Maradona", "Sai perché mi batte il corazon?", oltre a "Chi non salta juventino è".

© Riproduzione riservata