Giovedi 24 agosto 2017 12:39

Berenguer, il Napoli ha chiesto dieci giorni all’Osasuna
Giuntoli non molla Berenguer, ma ci sono prima altri problemi da risolvere: in primis la gestione della rosa. Intanto lo spagnolo ha dato il suo ok.

16 giugno 2017



La società partenopea ha chiesto tempo all'Osasuna per l'acquisto del cartellino di Alex Berenguer. Secondo il quotidiano iberico Diario de Navarra, molto vicino al club spagnolo, il ds del Napoli avrebbe chiesto dieci giorni alla dirigenza dell'Osasuna prima di presentare l'offerta ufficiale. La trattativa, d'altro canto, è da considerarsi quasi conclusa: il calciatore ha anche già dato la sua approvazione.

La trattativa

Stando a quanto riportato dalle fonti spagnole, c'è stato un incontro tra le parti lo scorso giovedì. Il problema principale, a quanto pare, non riguarda l'entità dell'offerta avanzata dal Napoli ma la situazione della rosa azzurra. De Laurentiis ha prima bisogno di occuparsi delle cessioni per "fare spazio" tra i suoi calciatori e cedere gli esuberi per rispettare la normativa dei 25. Andranno quindi definite alcune situazioni rimaste in sospeso, come quella riguardante Pepe Reina. In ogni caso c'è ottimismo per la buona riuscita dell'operazione, il giocatore avrebbe trovato da tempo l'accordo con il club partenopeo.

© Riproduzione riservata